Cronaca e Giudiziaria

D’Alfonso atteso inutilmente a Luco, Gallese: “Giudicate voi”

Dopo il sopralluogo effettuato a Luco dei Marsi giovedì 15 ottobre dai geologi per determinare i danni subiti e i potenziali punti soggetti a rischio idrogeologico, era atteso anche l’arrivo del presidente della regione Luciano D’Alfonso, sia in qualità di governatore d’Abruzzo che di commissario straordinario per il dissesto idrogeologico. Il mancato arrivo in paese di D’Alfonso, quindi, ha destato non poche polemiche da parte dell’amministrazione comunale di Luco.

“Siamo molto rammaricati ed arrabbiati per la mancata visita del presidente della regione – dichiara l’assessore all’ambiente di Luco, Antonello Gallese – che si è recato in alcuni paesi non colpiti da forti danni e non da noi, che siamo il secondo paese più colpito. Il bollettino di criticità emanato dal Centro Funzionale d’Abruzzo segna per oggi, martedì 20 ottobre, allarme arancione: per questo è ancora attivo a Luco il Centro Operativo Comunale.

I geologi, nella loro relazione, hanno evidenziato ancora delle criticità in due delle tre frane, quindi non si può dire che l’emergenza sia superata; per questo le strade sono ancora chiuse al transito. Inoltre – continua Gallese – ribadisco che avevamo già segnalato la pericolosità delle tre zone in una relazione del 2014 consegnata in Regione. Il Commissario straordinario per il dissesto idrogeologico, dunque, non si reca in un paese che ha subito tre frane, tra l’altro a ridosso delle abitazioni… giudicate voi”.

ARTICOLO PRECEDENTE: http://marsicanews.com/luco-dei-marsi-geologi-in-visita-seguiti-da-dalfonso/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top