Cultura

Da tutto il mondo per il Concorso Internazionale dedicato al Maestro Pietro Iadeluca

Carsoli – Emozioni su emozioni ma soprattutto l’arte, nelle sue svariate forme, protagonista indiscussa del Concorso Internazionale Pianistico e di quello dedicato alla Letteratura in memoria del M° Pietro Iadeluca. La kermesse, organizzata dall’Associazione il Cuscino di Stelle, quest’anno ha ricevuto un crescente numero di adesioni superando ogni più rosea aspettativa e dimostrando quanto il valore della cultura sia ancora attuale, soprattutto tra i giovani venuti da ogni parte del mondo. Concerti ed appuntamenti culturali si sono susseguiti durante la sfida, dal 17 al 28 luglio, in alcune tra le location più suggestive di Carsoli, Pereto ed anche Oricola fino al gran finale, presentato dall’attore Leonardo Sbragia, che ha visto salire sul podio più alto per il Festival “Momenti Musicali”: il Koreano Seo Pil-Won.

Seconda classificata l’italiana Lavia Bertulli. Al terzo posto ex-aequo l’Ucraino Danylo Saienko e l’italiano Roberto Imperatrice. Invece per la sezione letteraria a tema libero al primo posto gli alunni della terza classe della scuola secondaria di primo grado di Riofreddo; per la sezione arte a tema riciclo il primo premio a Tommaso Pace del Laboratorio creativo di Adriana; per la sezione fotografia al primo posto Livia Piervenanzi; per la sezione Vernacolo Rosanna Zenobi; per la narrativa Roberto Bortoli; per la poesia Foredana De Felicibus. “Gli eventi – come hanno ribadito con grande soddisfazione Milena Criscuolo e Armando Iadeluca promotori dell’associazione – sono stati tutti ad ingresso gratuito perché la cultura è di tutti”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top