Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Cuore e obesità, la Petroni vola ad Atene


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

La dottoressa avezzanese Renata Petroni, specialista in cardiologia e aiuto medico del reparto di medicina interna e cardiologia della casa di cura Di Lorenzo, sarà protagonista al congresso europeo sullo scompenso cardiaco che si terrà ad Atene, in Grecia, da oggi sino a martedì prossimo. La Petroni presenterà un lavoro dal titolo “The effect of bariatricsurgery in improvingleftventriculardiastolicfunction”.

La Petroni, che collabora anche con l’Università degli studi de L’Aquila come dottore di ricerca, mostrerà l’importanza della chirurgia dell’obesità (o chirurgia bariatrica) sulla funzione ventricolare sinistra, sul cuore e sull’apparato cardiovascolare. Ad Avezzano l’esperienza decennale della casa Di cura Di Lorenzo in campo di chirurgia dell’obesità grave, è iniziata nel 2001 con il professore Nicola Di Lorenzo (attuale presidente della società italiana di chirurgia dell’obesità o Sicob) ed ora è portata avanti da Settimio Fabrizio Altorio (delegato regionale Sicob), affiancato da cardiologi ed endocrinologi della stessa struttura. Con l’esperienza sul campo, la Petroni ha redatto diversi lavori, di rilievo internazionale, sugli effetti positivi che questo tipo di chirurgia produce a livello cardiovascolare. Già a settembre dello scorso anno ha presentato una relazione al congresso europeo di cardiologia, che si è tenuto ad Amsterdam, elaborata su 900 pazienti obesi (età media 44 anni) curati alla Di Lorenzo.

Nel lavoro metteva a confronto l’effetto della chirurgia bariatrica con l’effetto della dieta sui fattori di rischio cardiovascolare. Da tale studio è emerso che la chirurgia bariatrica porta, in una grande percentuale di soggetti, alla sospensione della terapia antiipertensiva, antidislipidemica e antidiabetica e un miglioramento della qualità di vita, sia per i chiari benefici fisici, sia per i benefici sul cuore e sul sistema cardiovascolare. Oltre ad avere un impatto importante sulla spesa sanitaria. Va inoltre considerato che l’obesità è una condizione in costante aumento in Italia, soprattutto nelle regioni del Centro-Sud e in particolare in Abruzzo.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top