Abruzzo

“Cuore Bianco”, un’inarrestabile valanga

Siamo giunti alla prima settimana di Agosto e nonostante il rallentamento di quasi tutte le attività dovuto al periodo estivo, il concorso fotografico “Cuore Bianco”, desiderato e realizzato da alcuni amici appassionati del Pastore Maremmano Abruzzese, continua a mietere successi inaspettati di settimana in settimana. Gli inscritti al “Contest”, hanno abbondantemente superato la soglia dei seimila e oramai, non si contano più le innumerevoli foto di questa splendida razza canina che ogni sette giorni, arrivano tramite internet e non solo da ogni parte del mondo. Le foto più votate settimanalmente andranno a formare il calendario 2015 il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alle principali organizzazioni italiane che si occupano di canili e cure animali in generale. Per il 23 Novembre 2014 a Roma, inoltre, è previsto un mega raduno con “Cuori Bianchi” . Tale data è già presente come “evento” su Facebook e vi è possibile aderire e ricevere ulteriori dettagli cliccando su https://www.facebook.com/events/313693768797505/?ref_dashboard_filter=upcoming “.Il cane pastore, originario degli Abruzzi, chiamato dalla cinofilia ufficiale col doppio nome di Maremmano-Abruzzese è un emblema, un vanto italico di cui andare fieri. Molti studi, infatti, famoso quello dell’etologo americano Coppinger , lo hanno definito il miglior guardiano delle greggi, rendendo ancora più incomprensibili le recenti invasioni di razze estere da lavoro che rappresentano una vera e propria minaccia di estinzione per la nostra. Questo gruppo di volenterosi , oltre a quello della solidarietà, si propone anche come punto di riferimento per coloro i quali volessero apprendere informazioni relative a questo meraviglioso cane dalle origini antichissime. L’invito è quello di provare a conoscerlo ed inquadrarlo storicamente nel suo contesto culturale pastorale e di sfatare il mito negativo che lo voglia aggressivo e pericoloso. Nulla di tutto questo, anzi, è cane assai protettivo con tutti i membri della famiglia, bambini inclusi, ma non è cane che ama sottomettersi. La sua indole di custode impone che prenda decisioni autonome. E’ un cane che collabora col padrone e che non subisce ordini passivamente. In vista dell’importante incontro romano del prossimo Novembre, gli organizzatori ,sempre a scopo di beneficenza, hanno messo in vendita sul sito” http://www.reteimprese.it/cuorebianco” delle stupende polo con tanto di logo, di ogni taglia per uomo, donna e bambino. Chiunque fosse interessato all’acquisto, non deve fare altro che entrare nel sito sopraindicato e seguire le semplici informazioni riportate.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top