Abruzzo

Criminalita’: versano benzina e fanno esplodere un bar nella notte

L’incendio che la scorsa notte, poco prima delle due, ha distrutto completamente il bar “Delle belle donne” sulla bonifica del Tronto nel territorio di Controguerra (Teramo) ha origine dolosa.

I vigili del fuoco, infatti, hanno avvertito un forte odore di benzina scoprendo un foro nel muro dell’esercizio pubblico dal quale qualcuno ha versato benzina all’interno del locale per poi incendiarlo. I vapori di combustibile hanno saturato l’aria creando l’esplosione la cui pressione ha mandato in frantumi infissi e porte. Immediatamente e’ scattato l’intervento dei vigili del fuoco (nell’area in cui opera il bar c’e’ annesso un distributore carburanti) di Ascoli Piceno che hanno poi avvertito i colleghi del distaccamento di Nereto (Teramo).

Ci sono volute tre ore di lavoro per spegnere il rogo, per mettere in sicurezza il distributore e accertare l’origine dell’esplosione. Nel frattempo, sul posto sono giunti anche il titolare del bar e i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica (Teramo) che hanno avviato le indagini.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top