Giudiziaria

Crea scompiglio in un pub e picchia un carabiniere, arrestato‏ morinese

Dopo aver creato il panico in un locale di Morino e per le strade del paese, ha aggredito i carabinieri intervenuti per ristabilire l’ordine. Per questi motivi, un trentanovenne del posto è stato arrestato dai militari della locale stazione, coordinati dal capitano Edoardo Commandè. In seguito ai disordini creati nel locale pubblico dove aveva discusso con due persone, l’uomo ha poi preso a pugni i militari intervenuti per calmarlo.

Denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, l’uomo è stato arrestato, nelle ore scorse, su disposizione del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Avezzano. Prima sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio nel reparto di psichiatria dell’ospedale San Salvatore di L’Aquila, l’uomo è attualmente detenuto in una casa di cura del capoluogo abruzzese.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top