Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Cpl Concordia, il prefetto sospende il sindaco di San Vincenzo Valle Roveto


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il sindaco di San Vincenzo Valle Roveto, Giulio Lancia, è stato sospeso dall’incarico dal prefetto di L’Aquila in seguito all’arresto ai domiciliari notificatogli, venerdì scorso, dalla procura della repubblica di Napoli nel quadro dell’inchiesta sulla Cpl Concordia. La prefettura ha dato seguito al provvedimento in base a quanto stabilito dalla legge Severino. Al suo posto il consigliere più anziano del comune marsicano, Carlo Rossi.

“La funzionalità e la continuità dell’amministrazione – ha dichiarato alle istituzioni locali il vicesindaco, Sabrina Olimpia Martinelli – sono assicurate; mi appello al senso di responsabilità di tutti gli organi istituzionali affinché non si mettano a rischio importanti finanziamenti conseguiti grazie al nostro lavoro, evitando il naufragio dell’amministrazione”.

http://marsicanews.com/cpl-concordia-ai-domiciliari-sindaco-della-marsica/

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top