Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Costa Adriatica: i parametri di inquinamento della meta preferita dai marsicani


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

bimbi-mareIl litorale abruzzese è una delle mete preferite dai giovani e da molte famiglie marsicane, che decidono di trascorrere la loro vacanza tra le principali località balneari della costa adriatica: Alba Adriatica, Montesilvano, Vasto, Tortoreto, Giulianova, Silvi Marina, Roseto degli Abruzzi, Francavilla a Mare ecc.. La costa dell’Abruzzo è considerata particolarmente adatta alle famiglie, che vi trovano stabilimenti balneari ad hoc per bambini, piste ciclabili, negozi, ristoranti ed intrattenimento vario.

Come riportato da Abruzzo 24 ore, però, 7 campionamenti su 9, effettuati lungo le coste abruzzesi, hanno dato un risultato “fortemente inquinato”, cioè con un carico batterico almeno del doppio rispetto a quello consentito dalla legge. È questo il resoconto delle analisi di “Goletta Verde”, la campagna di Legambiente dedita al monitoraggio ed all’informazione sullo stato delle coste e delle acque in Italia. I parametri, indagati nelle foci di fiumi, nei torrenti e nei fossi che immettono in mare, sono considerati “inquinati” quando superano i valori previsti dalla normativa vigente in Italia, e “fortemente inquinati” quando superano di più del doppio tali valori.

In provincia di Teramo, per 3 campionamenti su 4, il risultato è “fortemente inquinato”: quello eseguito alla foce del fiume Vibrata, al confine tra Martinsicuro e Alba Adriatica; alla foce del fiume Cerrano, a Silvi Marina e alla foce del torrente Calvano a Pineto Marina. In quest’ultima località, invece, ha dato esito positivo il monitoraggio della spiaggia di via Liguria. Nei limiti di legge il carico batterico riscontrato nel lungomare Matteotti di Pescara. I 4 monitoraggi eseguiti nel chietino, invece, hanno, prodotto un giudizio “fortemente inquinato”: alla foce del fosso Vallelunga, al confine tra Francavilla e Pescara; alla foce del fiume Moro, del fosso San Giovanni e del fosso Marino a Vasto.

Analisi Acque di balneazioni: http://www.pescarawebtv.it/uploads/public/elenco_analisi.pdf

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top