Cronaca e Giudiziaria

Corrida in campo, il giudice sportivo porta tre punti nella Marsica

Gara del 15/ 3/2015 ATLETICO CIVITELLA ROVETO – ATLETICO PRETURO
Il Giudice Sportivo
esaminato il referto arbitrale nel quale si riferisce che:
– al minuto 40’º del 1º tempo, il giocatore dell’Atletico Preturo sig. FERMO Daniele, a gioco attivo, colpiva con un pugno al volto il giocatore avversario sig. PERSIA Alessandro e lo faceva cadere a terra, causando la reazione del giocatore dell’Atletico Civitella sig. FOSCA Antonio che a sua volta lo spintonava gettandolo a terra;
– subito dopo si scatenava una colluttazione violenta alla quale partecipavano quasi tutti i giocatori di entrambe le squadre, compresi i componenti delle rispettive panchine. Ripristinata la calma, l’arbitro adottava i provvedimenti di espulsione nei confronti dei giocatori sopra indicati;
– tuttavia, prima che il gioco potesse essere ripreso, l’allenatore della Soc. Atletico Preturo Sig. SCIARRA Andrea entrava sul campo e colpiva con un pugno al volto un dirigente della squadra avversaria, scatenando una nuova rissa che vedeva coinvolti giocatori e dirigenti di entrambe le squadre;
– a quel punto l’arbitro, ritenendo che fossero venute meno le condizioni ambientali per proseguire l’incontro, decideva di sospendere definitivamente la gara sul risultato di 1 a 0 a favore della Soc. Atletico Civitella;
– considerato che la responsabilità per la definitiva sospensione dell’incontro è da addebitarsi alla condotta reiterata dei tesserati della Soc. Atletico Preturo;
per tutto quanto sopra esposto, ai sensi degli artt. 17, comma 2, 18 e19 del Codice di Giustizia Sportiva, DELIBERA
– di infliggere alla società Atletico Preturo la punizione sportiva della perdita della gara con il seguente punteggio : Atletico Civitella / Atletico Preturo: 3 a 0;
– di comminare a carico della Società Atletico Preturo la sanzione dell’ammenda di € 300,00, in considerazione della particolare responsabilità dei propri tesserati nella determinazione della rissa;
– di comminare a carico della Società Atletico Civitella la sanzione dell’ammenda di € 150,00, in considerazione della partecipazione dei propri tesserati alla rissa;
– di inibire l’allenatore dell’Atletico Preturo sig. SCIARRA Andrea fino al 30.06.2015;
– di squalificare il giocatore dell’Atletico Preturo sig. FERMO Daniele per 5 gare effettive;
— di squalificare il giocatore dell’Atletico Civitella sig. FOSCA Antonio per 2 gare effettive.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top