Giudiziaria

Cornuto e mazziato, sentite questa…

È stato condannato dal giudice del Tribunale di Avezzano a scontare due mesi di reclusione per non aver preparato adeguatamente la dipendente a spazzolare gli animali. Per questo motivo il proprietario di un negozio di tolettatura, di Avezzano, è stato ritenuto responsabile dei fatti accaduti nel 2007 quando la donna prestava servizio nel negozio. La dipendente stava lavando due cocker, una femmina e uno maschio, e mentre stava spazzolando uno dei due l’altro animale le si è scagliato contro, azzannandola. La donna è finita in ospedale.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top