Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Corea del Nord lancia bomba atomica


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Nord Corea, sisma del 5.1: “Provocato da esplosione nucleare”. L’annuncio di Pyonyang: “Abbiamo la bomba all’idrogeno”

 
ore 8.55 del 6 gennaio 2016

Il terremoto ha avuto come epicentro uno dei siti dove il regime nordcoreano sta sperimentando ordigni atomici. Allarme di Giappone, Sud Corea, Gran Bretagna e Stati Uniti. “E’ una seria minaccia alla sicurezza mondiale”. Anche la Cina condanna. Riunione d’emergenza del Consiglio di Sicurezza dell’Onu. La Casa Bianca: “Risposte adeguate e incisive alle provocazioni nordcoreane”

La Corea del Nord fa esplodere un ordigno termonucleare provocando un terremoto di 5.1 di magnitudo a 19 chilometri dal Sungjibaegam, nei pressi di un sito militare per i test nucleari del regime di Pyongyang. E subito si aggrava la tensione mondiale, con il Giappone, Stati Uniti e Corea del Sud in allarme per le nuove provocazioni del regime di Kim Jong-Un. “E’ una seria minaccia alla sicurezza dell’intero pianeta”.

“Abbiamo fatto esplodere con successo il nostro primo ordigno termonucleare all’idrogeno”, recita un comunicato ufficiale del governo nordcoreano. E’ il quarto esperimento nucleare negli ultimi cinque anni che si è concluso con un successo, nonostante il fatto che il Paese sia sotto embargo e isolata da una risoluzione dell’Onu proprio a causa del perdurare della sua politica di espansione nucleare. Ma quest’ultimo esperimento è certamente più preoccupante vista la natura dell’ordigno: non una semplice – si fa per dire – bomba atomica, ma una bomba all’idrogeno, sicuramente molto più potente. E, secondo quanto stanno accertando le strutture di intelligence giapponesi e occidentali, l’ordigno avrebbe anche avuto le dimensioni necessarie per essere verosimilmente caricato su un missile balistico. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top