Attualità

Coppa Italia: il Paterno si impone per 4 a 1 sul Macchia d’Isernia e vola in Sardegna

Paterno – Risultato utile per il Paterno che, anche grazie al 4-1 imposto al Macchia nella gara di andata, accede ai quarti di Coppa Italia in cui dovrà affrontare il Tortolì (compagine sarda).

La cronaca: Dopo qualche minuto dal fischio d’inizio Lucarelli effettua il primo cambio a causa di un brutto contrasto che vede protagonista Paris il quale è costretto a lasciare il campo da gioco e al suo posto entra De Iorio. La prima azione pericolosa avviene al 18’ quando Puglia raccoglie un cross di Bolzan, al 28’, su calcio di punizione, i locali impegnano Parente ed al 31’ Panico spedisce a lato. Al 44’ Alessandroni anticipa Panico, avanza nella metà campo biancazzurra servendo Puglia che ritrova lo stesso numero sei marsicano , ma l’azione viene respinta da un difensore avversario.

Al 47’ è il nerazzurro Kras a provarci ma manda in alto la palla.
Nella ripresa Vitale, dalla distanza, spedisce alto sulla traversa, dopo un giro di lancette è Albertazzi a rendersi pericoloso ma il suo tentativo viene deviato, al 4’ è sempre il nerazzurro Vitale a provarci. Tentativo di Panico al 18’ che viene parato in due tempi dal numero uno nerazzurro e ,un minuto più tardi, Di Matteo non riesce ad avere la meglio sulla difesa di ferro marsicana. Gli abruzzesi si fanno vedere con la coppia Aquino-Puglia e i biancazzurri rispondono con Sisti al 24’ e con la conclusione di De Vizia che Parente devia in angolo. Il Paterno ci riprova con Bolzan e l’ultima azione della gara parte da Di Matteo che serve D’Ovidio ma sbaglia la conclusione.

TABELLINO:
MACCHIA: Biasella, De Vizia, Barbato,  Bellamacina(12’st Konate),Sabatino, Fontana, Sisti(33’st Di Meo), D’Ovidio, Di Matteo, Panico, Di Gregorio(44’st Delli Carpini). A disposizione: Del Riccio, Sinico, Minopoli. Allenatore: De Bellis

PATERNO: Parente, Scatena(26’st D’Amico),Kras, Vitale, Di Stefano,Alessandroni,Puglia,Albertazzi,Leccese(15’st Aquino),Bolzan, Paris(9’De Iorio). A disposizione:  Serpietri,Tibaldi, Di Rocco, Colangelo. Allenatore: Lucarelli

ARBITRO: Marco Paletta di Lodi(Assistenti:  Pierluigi De Chirico di Barletta e Claudio Scoppio di Molfetta)
Ammoniti: Leccese (P), Kras(P), Barbato (P); Di Gregorio (M), Sabatino (M). Espulso Fontana per proteste a gara conclusa (somma di ammonizioni), D’Ovidio. A.S. Giovanna Pellegrino

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top