Giudiziaria

Nei guai ricercata sorpresa a guidare senza patente, scatta l’arresto

E’ stata arrestata dai carabinieri mentre era alla guida di un’auto intestata ad un uomo di Roma, proprietario di altri 105 veicoli. Suzana Jovanovic, 30 anni, era ricercata da più di un anno dalle forze dell’ordine per scontare una condanna per ricettazione e porto ingiustificato di grimaldelli, a seguito di un furto in abitazione avvenuto a Monza nel 2012. La donna è stata fermata dai carabinieri della compagnia di Tagliacozzo insieme ad un’altra donna, di 23 anni, pregiudicata per reati contro il patrimonio, e ad un minore. I tre, italiani di origine serba, domiciliati in un campo nomade di Roma, erano sprovvisti di documenti e, portati in caserma hanno fornito ai militari generalità false. Dopo essere stati identificati, però, i carabinieri hanno denunciato la trentenne per guida senza patente e l’hanno trasportata nel carcere femminile di Teramo per farle scontare la condanna inflitta dal tribunale di Monza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top