Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Controlli antidroga, pescato un uomo…


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Nella serata di ieri, il personale del Commissariato di Avezzano, coordinato dal Dirigente dr. Paolo GENNACCARO, ha espletato, nell’ottica di una ulteriore implementazione dell’attività di controllo del territorio disposta dalla Questura di L’Aquila, un servizio mirato destinato alla prevenzione e repressione dei reati.
All’azione hanno preso parte operatori della Squadra Volante, dell’Ufficio Immigrazione e dell’Anticrimine.
Sono state identificate 58 persone e sono stati controllati 45 veicoli, inoltre, nel corso dell’attività sono state effettuate numerose perquisizioni che hanno permesso il rinvenimento di sostanza stupefacente del tipo marijuana e la denuncia in stato di libertà di un uomo per detenzione ai fini di spaccio.
Le verifiche hanno riguardato anche individui extracomunitari in riferimento alla legittimità della permanenza sul territorio nazionale ed hanno permesso di controllare alcune situazioni oggetto di specifiche segnalazioni della cittadinanza.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top