Giudiziaria

Continua l’emergenza stalking nella Marsica

Questa volta però si parla al passato perchè il giudice si è già espresso sul caso di un uomo accusato di aver perseguitato e diffamato la sua ex, inviandole centinaia di messaggi e diffondendo lettere con l’elenco dei suoi presunti amanti. R.D.R., 63 anni, ha patteggiato davanti al giudice Andrea Taviano e al pubblico ministero Maurizio Maria Cerrato ricevendo una condanna di un anno e sei mesi. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top