Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Ultim'ora

Consumatori di tabacco: “In Europa gli italiani sono in fondo alla classifica”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

FumareGli italiani sono fra gli europei che fumano meno. È quanto emerge dall’ultimo sondaggio di Eurobarometro, secondo cui la percentuale dei consumatori di tabacco fra gli italiani è del 21%, in fondo alla classifica Ue, subito prima di finlandesi (19%) e svedesi (11%). Le pecore nere sono greci (38%) e bulgari (35%). I dati arrivano in occasione della “Giornata mondiale senza tabacco”, che si è svolta domenica 31 maggio.

In generale il consumo di tabacco è in calo: rispetto al 2012 si registra una diminuzione del 2%, specie fra i giovani. Rimane ferma l’età in cui si comincia a fumare, 17,6 anni. Un dato inaccettabile per il commissario europeo alla Salute, Vytenis Andriukaitis, che è pronto “ad aiutare i Paesi ad affrontare il problema, come nel caso dell’alcol o della cattiva nutrizione”. Le stime parlano di 700mila morti e di un costo per i sistemi sanitari europei di oltre 25 miliardi di euro ogni anno.

Quanto alle sigarette elettroniche, il 12% degli europei le ha provate, ma solo il 2% ne fa uso, percentuale che scende rispettivamente all’8% e all’1% in Italia. In media sono tanti i giovani che le hanno usate almeno una volta (19% fra 15 e 24 anni, seguiti dal 17% fra 25 e 39 anni); la percentuale inferiore per gli italiani (8% fra 15 e 24 e 13% fra 25 e 39). Chi le prova in genere lo fa per smettere di fumare (67%), ma soltanto il 21% ha ridotto il consumo e solo il 14% ha smesso.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top