Altri articoli

Consiglio regionale: rinviato esame riduzione Parco Sirente

Il Consiglio regionale ha rinviato alla prossima seduta l’esame del progetto di legge a firma del consigliere di Fi e presidente della commissione Territorio, Luca Ricciuti, sulla riperimetrazione, incentrata sulla riduzione dei confini, del parco Velino Sirente, tematica al centro della polemica politica in seno tra i due poli anche all’interno di Forza Italia.

Esulta il capogruppo di Rifondazione comunista, Maurizio Acerbo, che ringrazia «le associazioni ambientaliste e i cittadini che attraverso comunicati e mail stanno cercando di scongiurare l’approvazione da parte del centrodestra della proposta di legge di riperimetrazione del Parco Velino Sirente».

«È pazzesco che per il solito clientelismo venatorio -continua Acerbo – ci si incaponisca nel voler modificare i confini di un Parco che secondo tutti gli studi andrebbero semmai ampliati. La proposta di Ricciuti a mio parere è inaccettabile non solo nel merito ma anche sul piano procedurale».

Acerbo ha scritto al presidente del Consiglio regionale, Nazario Pagano, per chiedere la dichiarazione di irricevibilità della legge a causa di «vizi procedurali».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top