Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Abruzzo

Consiglio regionale: in aula tutti gli ex, manca solo Del Turco


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Ci sono tutti gli ex presidenti di Regione invitati all’inaugurazione della X legislatura: manca solo Ottaviano Del Turco. Del Turco fu arrestato il 14 luglio 2008 a seguito dell’inchiesta sulla ‘sanitopoli’ e lo scorso anno è stato condannato a 9 anni e 6 mesi dal Tribunale di Pescara. L’ex ministro delle Finanze era stato comunque invitato alla manifestazione ma ha declinato l’invito spiegando che questo «arriva nel momento e nell’occasione meno opportuna. Credo che chi ha avuto questa idea ha sottovalutato l’effetto della mia presenza in un’occasione tanto solenne ed importante. L’ attenzione di tanti si sposterebbe dal valore della cerimonia al significato della mia presenza – ha proseguito Del Turco – ho troppo rispetto per le istituzioni per prestarmi ad una funzione così contraddittoria per i miei principi e per la mia educazione. Non mancheranno occasioni per riparare alle molte e sgradevoli assenze delle istituzioni espropriate delle loro scelte e delle loro prerogative», ha concluso Del Turco.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top