Politica

Consiglio regionale: ci si muove per i tribunali

Il Consiglio regionale, presieduto dal Presidente Giuseppe Di Pangrazio, dopo la discussione sul programma di governo del presidente della Regione Luciano D’Alfonso, ha approvato la ricapitalizzazione della Saga – la societa’ che gestisce l’aeroporto d’Abruzzo – per un importo di 5 milioni 972 mila euro. L’Assemblea ha poi eletto i consiglieri Maurizio Di Nicola (Centro Democratico) e Sara Marcozzi (M5S), rispettivamente componente effettivo e componente supplente, del comitato referendario per l’abrogazione della legge nazionale che cancella i tribunali che hanno sede in citta’ non capoluogo di provincia, tra cui Lanciano, Vasto, Avezzano e Sulmona. L’Aula, infine, ha approvato due risoluzioni: la prima, riguardante il progetto del metanodotto e della centrale Snam a Sulmona, impegna il presidente della Regione a chiedere al ministero dello Sviluppo Economico il rinvio della Conferenza di Servizi prevista per il 7 agosto prossimo, oltre a chiedere, tra l’altro, allo stesso ministero una soluzione progettuale alternativa per l’opera; la seconda, invece, e’ sulla realizzazione di un impianto di stoccaggio per il gas naturale a San Martino sulla Marrucina (Chieti) e nel documento si chiede alla Regione di porre in essere tutte le iniziative, compresa un’azione giudiziaria, per bloccare la realizzazione della struttura.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top