Attualità

I consiglieri del M5S di Civitella Roveto scrivono a De Crescentiis: “S.P 87 pericolosa, necessario intervenire”

Civitella Roveto –  I consiglieri del Movimento 5 Stelle scrivono al presidente della Provincia, Antonio De Crescentiis, per metterlo al corrente “della pericolosissima ed ormai quasi insostenibile situazione della famosa S.P. 87 che collega Civitella Roveto alla frazione di Meta”.

“La strada – scrivono – viene percorsa giornalmente dai numerosi abitanti della frazione e non solo, ed è anche l’ unica via di collegamento esistente fra la frazione ed il paese.

Tenuto conto di quanto pubblicato nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2016-2018 dell’ amministrazione provinciale dell’ Aquila, si prevede un finanziamento aperto di €150’000,00, con stima per i tempi di esecuzione inizio 3° trimestre 2016, fine 4° trimestre 2016 proprio per dei lavori riguardanti questa strada provinciale.

E, considerato che nel precedente programma triennale delle opere pubbliche 2014-2016 dell’ amministrazione provinciale dell’ Aquila, era già previsto lo stesso importo di €150’000,00, per il medesimo fronte franoso di località forcella, vorremmo comprendere i motivi del mancato intervento e del mancato sblocco del finanziamento già citato.

L’ urgenza della questione è massima, in quanto oltre ai fronti franosi esistenti, se ne stanno formando di altri altrettanto pericolosi, che necessitano di essere al più presto ripristinati. Siamo certi che vorrà porre immediatamente attenzione alla questione, e che ci risponderà nel minor tempo possibile, per poter dare anche una risposta ai numerosi cittadini che ogni giorno rischiano dovendo percorrere questa strada”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top