Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Confezionavano droga in un casolare nel Fucino, tre arresti


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Sorpresi in un casolare nel Fucino mentre confezionavano la droga. Nella serata di ieri la polizia ha arrestato tre cittadini extracomunitari, R.L. di 37 anni, F. M. di 23, M.E.H. di 29, tutti irregolari sul territorio nazionale, già colpiti dall’ordine di espulsione e con precedenti.

Una pattuglia della Stradale della Sottosezione di Avezzano ha visto entrare in un casolare fatiscente alcuni cittadini di origini magrebine. Il personale della Squadra Anticrimine e della Squadra Volante intervenuti, hanno fatto irruzione nell’edificio sorprendendo i tre stranieri intorno al tavolo intenti a confezionare la droga.

I militari hanno rinvenuto 300 grammi di hashish e 60 grammi di cocaina, l’occorrente per il confezionamento nonché il denaro provento dell’attività. I tre sono stati arrestati e tradotti nel carcere San Nicola di Avezzano.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top