Attualità

Concluso il trasferimento del materiale librario e documentale al Centro Studi Marsicani

Avezzano – Con la inaugurazione del Centro Studi Marsicani nel Palazzo Torlonia, si è definitivamente concluso il trasferimento del materiale librario e documentale, sottratto all’incuria e al deterioramento in cui versavano nei locali dell’ex biblioteca comunale, chiusa dal 2004.

Gli arredi e le dotazioni indispensabili ad accogliere il Centro sono stati acquistati dalla presidenza del Consiglio Regionale; la funzionalità degli ambienti e il trasferimento del materiale sono stati assicurati dall’amministrazione comunale; il riscontro, la classificazione e la ricollocazione dei libri e dei documenti sono stati curati, senza alcun onere a carico dell’amministrazione, dall’incaricato del sindaco, Ilio Leonio, che si è avvalso della collaborazione di volontari della Pro Loco e di Diocleziano Giardini, ricercatore in archivi e biblioteche, che ha svolto a titolo di volontariato per conto della Pro Loco, un prezioso lavoro di ricognizione, catalogazione e ricollocazione del materiale.

Gran parte del materiale librario era stato raccolto per l’impegno di illustri studiosi come Aroldo Buccilli, Ugo Maria Palanza, Vittoriano Esposito, Angelo Melchiorre (cui sono dedicate le quattro sale che ospitano il Centro), ma resta ancora molto da fare.

Per completare il lavoro di archiviazione, informatizzazione e digitalizzazione dell’esclusivo materiale documentale è in programma la realizzazione di un autonomo sito web, sono in via di perfezionamento convenzioni per lo svolgimento di attività di Alternanza Scuola Lavoro, con il Liceo Classico Torlonia, con l’Istituto Tecnico Maiorana e con altre scuole della Città.

Sono previsti protocolli e convenzioni con l’Università dell’Aquila e con la Facoltà di Biblioteconomia dell’Università di Roma Tre. Il Centro Studi “Ugo Maria Palanza”, in attesa dell’affidamento definitivo per una stabile gestione, sarà aperto nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì di ogni settimana, dalle ore 9,00 alle ore 13,00, grazie al supporto prezioso di volontari. Per informazioni ci si può rivolgere alla Segreteria del sindaco Di Pangrazio tel. 0863 – 501205.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top