Abruzzo

Comunali: candidato del Teramano rinuncia a indennità se eletto

“Saro’ un sindaco a costo zero: se verro’ eletto, rinuncero’ del tutto alla mia indennita’, che sara’ versata su un conto corrente e destinata ad opere di pubblica utilita’, mentre i miei assessori, per i primi due anni, percepiranno solo il 50% del compenso previsto”.

Mariano Monaco, imprenditore del settore del Mobile, che ha deciso di candidarsi a sindaco del Comune di Mosciano Sant’Angelo (Teramo), con una lista, “Mosciano al Centro”, che e’ pura espressione del Centrodestra e che si pone “come reale alternativa riconoscibile al centrosinistra che ha amministrato questo Comune”.

La sua coalizione e’ stata presentata alla presenza dall’assessore regionale Mauro Di Dalmazio. “La politica deve essere al servizio del cittadino e non il contrario”, ha ribadito Monaco.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top