Altri articoli

Comitato celebrazioni 1° centenario del terremoto, ecco i nomi e le cariche

Si è ufficialmente costituito il Comitato per le celebrazioni delle ricorrenze del primo centenario del terremoto e della grande guerra.

A guidare il comitato (intitolato al tenente Filippo Cavasinni, protagonista del libro di Mario Cantoresi, “Il tenente dimenticato”), sarà Ilio Nino Morgante, eletto all’unanimità alla carica di presidente, mentre alla pronipote del tenente, Lea Cavasinni, è andato il titolo di presidente onorario. Tra i membri del comitato figurano anche l’onorevole Giancarlo Cantelmi, don Claudio Ranieri, Agostino Di Renzo, Nazario Mascitti, Mario Cantoresi, Domenico Ranieri e Angelo Iacutone che ricoprirà la carica di segretario organizzativo e amministrativo. Al sindaco di Celano, l’onorevole Filippo Piccone, invece l’omaggio di una carica onoraria.

In attesa della presentazione ufficiale del direttivo, come primo impegno del comitato, il presidente Morgante, ha inoltrato richiesta per l’intitolazione di via Ciavattella al tenente Cavasinni con l’intento di poter avviare in futuro anche un gemellaggio fra la città di Celano e quella di Budapest dove sono attualmente conservate le spoglie del tenente.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top