Cronaca e Giudiziaria

Coldiretti soddisfatta per delibera su credito agrario

Uno stanziamento di 750mila euro a supporto dei costi di gestione aziendale. Saranno oltre mille le aziende che beneficeranno del prestito di conduzione per l’anno 2015 approvato ieri pomeriggio dalla giunta regionale in seguito alla richiesta di Coldiretti a favore delle imprese agricole abruzzesi già penalizzate dalla difficile annata, fortemente compromessa dall’anomalo andamento climatico. “Un provvedimento necessario e importante al fine di evitare il collasso finanziario di tantissime realtà aziendali” – sottolinea Alberto Bertinelli, direttore Coldiretti Abruzzo – la Regione, con l’atto di giunta approvato ieri, ha stanziato 750mila euro che consentiranno ad oltre un migliaio di aziende di accedere ai prestiti bancari per le spese relative alla conduzione aziendale. Il finanziamento movimenterà di fatto oltre settanta milioni di euro creando i presupposti per il superamento delle attuali situazioni di criticità”. Soddisfazione per la delibera è stata espressa anche dal Presidente regionale di Coldiretti Domenico Pasetti. “Una necessaria boccata di ossigeno – dice il presidente – ora siamo in attesa della dichiarazione dello stato di calamità per i danni subiti dall’olivicoltura e del provvedimento per l’assegnazione supplementare del gasolio agricolo. Si tratta ovviamente di provvedimenti tampone – conclude Pasetti – ma necessari in un momento tanto difficile come questo”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top