Altri articoli

Codacons, famiglie sul lastrico, resta divario Nord-Sud

 “La crisi economica non sta affatto finendo, dato che le famiglie sono sempre piu’ sul lastrico. Fino a quando non aumentera’ in modo deciso il reddito disponibile delle famiglie non si uscira’ da questa crisi e l’economia non potra’ ripartire, essendo i consumi interni l’unica benzina che puo’ far riavviare il motore Italia”. Lo afferma il Codacons commentando i dati diffusi dall’Istat.

Inoltre, sottolinea l’associazione dei consumatori, “il problema del Mezzogiorno e’ ancora una priorita’ di questo Paese e il divario tra Nord e Sud e’ rimasto una questione irrisolta. Anche se il Mezzogiorno segna una flessione piu’ contenuta (-1,6%) rispetto a Nord-Ovest e Centro (-2%), il divario in valori assoluti del reddito monetario disponibile, circa 20.300 euro per il Nord e 13.200 nel Sud e’ pari a quello che c’e’ tra un Paese sviluppato e il Terzo Mondo. Se si confronta il dato per abitante della Campania, 12.265 euro, con quello di Bolzano, 22.399 euro, il confronto e’ a dir poco vergognoso per una nazione che si ritiene civile”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top