Attualità

CNA Avezzano: “Boom di richieste di finanziamento per il microcredito”

“137 consulenze globali effettuate, 72 richieste di finanziamento istruite di cui 33 startup, 27 imprese costituite da imprenditrici e 38 società”. Questi in sintesi, i numeri dell’attività di Fidimpresa Abruzzo operatore territoriale per il micro credito correlato al bando regionale che ha una dotazione di circa nove milioni di euro. A dichiararlo è Francesco D’Amore presidente della CNA di Avezzano nel primo giorno utile di presentazione delle domande. “Le 72 richieste presentate – continua D’Amore – rappresentano complessivamente un importo totale di finanziamenti richiesti, pari a oltre un milione di euro, che potrebbero arrivare nella Marsica per sostenere i progetti delle aziende richiedenti”.

“Un ottimo lavoro prodotto dai nostri collaboratori Gabriele, Fabrizio e Antonella – spiega il presidente della CNA – che, in queste settimane si sono dedicati a questa attività, come sempre, con competenza e professionalità ma anche con una straordinaria passione in quanto, per il successo e la finanziabilità di queste richieste, è necessario certamente rispettare l’aspetto formale e burocratico previsto nel bando, ma soprattutto l’idea progettuale elaborata ed illustrata a regola d’arte nella domanda. Infatti – conclude il presidente – i nostri consulenti avrebbero potuto evitare di entrare nel merito progettuale, assemblando semplicemente carte e documenti ed istruendo tutte le richieste pervenuteci, invece hanno verificato, consigliato, e anche scoraggiato iniziative le cui caratteristiche non corrispondevano ai parametri previsti dal bando e non avrebbero potuto essere finanziate”.

La CNA ricorda che le richieste di finanziamento a valere su questo bando possono essere presentate fino al 17 marzo e quindi gli operatori territoriali di Fidimpresa resteranno a disposizione, presso gli uffici dell’associazione, per continuare ad effettuare consulenze ed istruttoria delle pratiche fino all’ultimo giorno utile. Si ricorda, inoltre, che l’entità del prestito per le persone fisiche (ditte individuali, lavoratori autonomi, liberi professionisti) ha un importo minimo di 5.000 euro ed uno massimo pari a 10.000 euro; per le persone giuridiche (società di persone e società cooperative) ha, invece, importo minimo di 10.000 euro ed un massimo di 25.000 euro. Per info contatti ed informazioni, gli interessati possono scrivere a info@cna-avezzano.it oppure telefonare ai seguenti numeri 0863/414499 – 366/7151654.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top