Altri articoli

Civitella, stadio vietato ai “turbolenti” tifosi vastesi

Il prefetto di L’Aquila Francesco Alecci, in seguito alle decisioni prese dall’Osservatorio nazionale sugli eventi sportivi, a causa dei comportamenti violenti avuti da una parte dei tifosi biancorossi in merito alla partita Vastese-Avezzano di domenica scorsa, ha deciso di vietare ai vastesi la trasferta di oggi a Civitella Roveto (l’incontro Civitella Roveto-Vastese è in programma oggi alle 15).

I biglietti saranno venduti solo ai residenti nel comune di Civitella, che dovranno dimostrare la loro residenza con la carta d’identità. L’autobus della squadra biancorossa sarà scortato dalla polizia fino allo stadio. Il rigore del prefetto de L’Aquila è condiviso dal questore di Chieti, Filippo Barboso, deciso, con tali provvedimenti, a riportare il sano divertimento nello sport.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top