Attualità

Civitella Roveto-Cupello, gemellaggio tra scuole in nome di Enrico Mattei/FOTO

Civitella Roveto – Due quinte della primaria di Cupello sono state accolte questa mattina dagli alunni della primaria di Civitella Roveto per trascorrere insieme una giornata all’insegna dell’amicizia, della solidarietà, ma anche della memoria. A legare i due paesi abruzzesi, la figura di Enrico Mattei su cui l’intera giornata è stata imperniata.

Il fondatore dell’Eni trascorse molti periodi della sua infanzia e della sua adolescenza a Civitella Roveto per poi frequentare la Regia Scuola Tecnica a Vasto. Nel 1962 Mattei ottenne la cittadinanza onoraria di Cupello, in conseguenza del suo impegno contro la spoliazione del metano rinvenuto a Cupello che avrebbe impoverito ancor di più il territorio del Vastese.

La visita degli alunni di Cupello, accompagnati dalla loro preside, dalle insegnanti e dell’assessore Antonella Buda in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, segna l’inizio di un percorso di collaborazione tra le due comunità che seppur distanti sono unite.

Dopo la cerimonia di accoglienza, durante la quale hanno portato il loro saluto il sindaco Sandro De Filippis, il vice sindaco e assessore alla cultura Pierluigi Oddi,  l’assessore all’istruzione Lucia Allegritti e la vice preside Franca Lucidi, la giornata è proseguita con la deposizione dei fiori al monumento dedicato a Mattei. Qui i giovani rappresentanti delle due scuole, accompagnati dall’Inno di Mameli, hanno piantato un ulivo.

A partire dalle 12, al Teatro Comunale, sono stati presentati i lavori dei ragazzi e delle brevi drammatizzazioni delle classi V di Ripandelli ed Orto Villani. Infine, sono state consegnate le pergamene a ricordo del gemellaggio. La giornata è terminata nel pomeriggio con una visita guidata al centro storico del paese.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top