Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Attualità

Città pronta a ospitare il V Circuito di Avezzano


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Avezzano – Conto alla rovescia in Città per la 5^ edizione del “Circuito di Avezzano”, la grande kermesse di motorismo storico organizzata dal Jaguar Drivers’ Club Italy e istituzionalizzata dall’Amministrazione Di Pangrazio che, sabato 24, a partire dalle 21.30, vedrà sfilare per le vie del centro 100 vetture d’epoca, compreso delle autentiche opere d’arte ante-guerra come una Bugatti 35 B, straordinario esemplare da corsa del 1927 in arrivo dalla Francia, che con i suoi 140 cavalli raggiungeva la considerevole velocità di 210 km orari; una mastodontica Bentley 4 e 1/2 inglese da competizione del 1930 con 110 cavalli di potenza che la spingevano a oltre 160 km orari; un’Alfa Romeo 6C del 1929 e la più vecchia Itala 56/A da competizione del 1923.

“Il circuito di Avezzano è ormai una splendida realtà nel panorama del motorismo storico internazionale”, ha esordito il sindaco Di Pangrazio alla presentazione dell’evento –moderato da Eliseo Palmieri- davanti al Palazzo di Città, “il sogno iniziale si è realizzato. Questo è un straordinario risultato non solo per Avezzano ma per tutta la Marsica e la nostra Regione. Ormai qui vengono appassionati da tutta Italia e dal Mondo. Per questi motivi l’abbiamo istituzionalizzato, per legarlo alla Città: i sindaci passano le cose belle restano.

E per rispetto alla Città, chiamata al ballottaggio elettorale”, ha concluso con una battuta ironica, “dopo aver sempre combattuto per la conquista della vittoria finale, quest’anno non sarò in gara”. Il sindaco ha poi accettato l’invito degli organizzatori di dare il via alla V edizione. Di Pangrazio sarà al fianco della Marini e degli organizzatori, con in testa il patron, Felice Graziani, super soddisfatto per le parole del primo cittadino e per l’istituzionalizzazione del circuito di Avezzano.

“Sono stati cinque anni fruttuosi”, ha affermato Graziani, “segno che l’idea di promuovere il nostro fantastico territorio attraverso il motorismo storico sostenuta da Mibact, Regione, Comune e tanti sponsor privati, era quella giusta: grazie all’Amministrazione, la Polizia locale e tutti gli uffici comunali, gli sponsor privati, la Misericordia, che ci danno dato una mano fondamentale per organizzare la manifestazione ormai di livello internazionale e tra le prime in Italia”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Marco Natale, del comitato organizzatore, che ha fatto un passo all’indietro nel tempo, negli anni 60, ricordando con orgoglio familiare, quando il nonno diede vita al Trofeo Micangeli, ora rievocato nella tre giorni del Circuito di Avezzano. Al là del circuito di Avezzano hanno partecipato anche l’assessore allo sport, Fabrizio Amatilli, il dirigente del settore cultura, Tiziano Zitella, e il Comandante della Polizia locale, Luca Montanari.

Tutto è pronto, quindi, per accogliere i cento gioielli con a bordo decine di collezionisti e tanti personaggi del cinema, sport, Tv e carta stampata come Renato Pozzetto; Marina Tagliaferri (protagonista della fiction “Un posto al sole”); Stefano De Sando (attore, musicista e storico doppiatore di Robert De Niro); Nicola Pietrangeli (tennista); Ira Fronten (attrice e conduttrice radiofonica venezuelana); i giornalisti Laura Ciarallo (Tg5); Savina Confaloni (Corriere della Sera); Roberto Chiodi (La Repubblica). Starter d’eccezione dell’evento, l’attrice Valeria Marini e il sindaco della Città, Giovanni Di Pangrazio: la bella soubrette e il primo cittadino alzeranno la bandiera di partenza del circuito in notturna patrocinato Mibact, Presidenza del Consiglio regionale e Comune di Avezzano.

Appuntamento nella splendida cornice del Parco Torlonia venerdì 23 giugno alle 15, per ammirare anche le numerose barchette sport, le uniche due Lancia Aprilia Paganelli siluro, una proveniente dalla Sicilia, l’altra da Brescia, datate 1948 e costruite a Napoli; tre Ermini, compresa la Gilco Sport Gran Premio, pezzo unico e di rara bellezza; le straordinarie Maserati 200s e la Cisitalia Colombo, fatta costruire nel 1950 dal Barone La Motta per la targa Florio, unica di colore bianco; un gruppo di Jaguar; la straordinaria Bukler Sport di un collezionista Avezzanese con passato storico e palmares e, tra le spider, due bellissime Mercedes 300 SL di un collezionista avezzanese sponsor della manifestazione.

Sabato 24, a partire dalle 9 si parte con la rievocazione del Trofeo Micangeli lungo i tornanti del Monte Salviano, seguito da un fantastico tour attraverso gli splendidi borghi e le montagne della Regione verde d’Europa fino a Pescasseroli, centro turistico del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. L’evento clou, il Circuito di Avezzano in notturna, è in agenda sabato 24, a partire dalle 21.30, lungo le vie del centro Città, con due starter d’eccezione: l’attrice Valeria Marini e il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top