Altri articoli

Cipollone attacca l’amministrazione Di Pangrazio

«Nonostante l’aumento dell’Imu, quasi ai massimi livelli, l’amministrazione Di Pangrazio ha fatto poco o nulla per questa città». Italo Cipollone, consigliere Ncd, parla di Avezzano come una «città dimenticata».

«Le uniche opere pubbliche realizzate», incalza, «sono state la pavimentazione davanti la chiesa della Santissima Trinità e la rotonda di via XX Settembre che erano state programmate, anche finanziariamente, dalla precedente amministrazione. Lo stesso si può dire per la programmazione della raccolta porta a porta dei rifiuti».

Per Cipollone «l’attuale amministrazione ha realizzato solo l’innalzamento del marciapiede del sottopassaggio di via Pagani, dal costo di qualche migliaia di euro». Cipollone valuta che «allo stato attuale non sono in programma le opere per il recupero delle degradate periferie e frazioni, per il recupero delle piazze, dove i cittadini e soprattutto i bambini possono passare serenamente e senza inconvenienti qualche ora di svago. Non è in programma la pedonalizzazione del centro.

Dove sono la prevista revisione dell’anello del Quadrilatero e la realizzazione delle piste ciclabili del centro? Inoltre, si sa poco o nulla della tanto sbandierata smart city, a partire dal wi-fi libero».

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top