Politica

Ciocci sbatte la porta e attacca la giunta: tasse e tagli ai servizi

Il presidente del consiglio comunale di Luco, Fiorenzo Ciocci (foto), si è dimesso, rinunciando all’incarico. Ciocci punta il dito contro l’amministrazione comunale del sindaco Domenico Palma: «I punti del programma elettorale per cui la gente ci ha votato non sono stati rispettati e quindi lascio».

Già lo scorso ottobre, Ciocci si era allontanato dalla maggioranza fondando un gruppo autonomo insieme a Sergio Venditti. Ora arriva la rinuncia.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top