Prima Notizia

Ciclismo giovanile in vetrina ad Avezzano il 3 agosto con il Memorial Franco Cozzolino

Avezzano – La città di Avezzano riabbraccia il ciclismo giovanile con il Memorial Franco Cozzolino-Pedala con la Pro Loco riservato alle categorie under 13. L’organizzazione, a cura dell’Avezzano Cycling Team, si sta adoperando egregiamente per far sì che il ciclismo diventi sempre un fiore all’occhiello nella città marsicana e quale occasione migliore se non una vetrina del tutto particolare come la Settimana Marsicana della Pro Loco che si terrà dal 3 al 6 agosto.

La Pro Loco di Avezzano (2014), con un ottica di modernità e di innovazione, ha riportato in essere la manifestazione che, organizzata nel 2016, ha avuto un successo di pubblico che è andato oltre le più ottimistiche aspettative: 80 eventi e quasi 30.000 spettatori. Conseguentemente a questo, l’amministrazione comunale ha ritenuto far propria la manifestazione riconoscendola meritevole di importanza cittadina e territoriale affidandone l’organizzazione proprio alla Pro Loco.

L’edizione 2017 ricalcherà la struttura organizzativa di quella precedente con manifestazioni culturali, sportive e ludico-ricreative anche per bambini, coinvolgendo artisti avezzanesi e marsicani. Naturalmente non mancheranno nomi della cultura e dello spettacolo di notorietà nazionale.

Giovedì 3 agosto tanti bambini e ragazzi con le rispettive famiglie e gli accompagnatori potranno rascorrere un pomeriggio diverso dal solito conciliando il lato sportivo sui pedali con giochi, musica ed enogastronomia. Piazza Municipio e il Parco Torlonia saranno ancora il cuore pulsante dell’evento giovanile che prevede il ritrovo alle 14:00 e la partenza alle 16:00.

Per motivi di viabilità è stato rivisto in toto il percorso (Piazza Municipio, via XIV Maggio, via Rosselli, via Torlonia, via Roma, via XIV Maggio, Piazza Torlonia e Piazza Municipio) che misura 1000 metri da ripetere 2 volte per la G1, 4 per la G2, 5 per la G3, 8 per la G4, 10 per la G5 e 15 per la G6.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top