Giudiziaria

Ci risiamo con la donna boxeur…

Non sarà un paese per donne ma quelle che ci sono si sanno difendere bene! Non è il primo caso (e probabilmente non sarà neanche l’ultimo) ma poco importa il dato statistico ad un avezzanese di 60 anni, picchiato e maltrattato dalla moglie. L’uomo è stato costretto anche a fare ricorso alle cure mediche in ospedale a causa delle aggressioni della donna. La gentil signora, 48 anni, è stata denunciata dalla polizia e accusata di diversi reati che vanno da maltrattamenti in famiglia fino alle lesioni.

Secondo quanto accertato dagli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Avezzano, guidati dal sostituto commissario Gaetano Del Treste, sarebbe iniziata una persecuzione da parte della donna nei confronti del coniuge, che avrebbe riportato anche delle lesioni…

2 Comments

2 Comments

  1. Elide Piccone

    28 maggio 2014 at 10:53

    Ah beh!!! Non mi meraviglio se le donne ora passano alla difensiva!!! Sento sempre parlare degli uomini che picchiano le donne!!! Fa piacere che succede anche il contrario!!!!!

  2. Loreta Tozzi

    28 maggio 2014 at 10:57

    Le donne boxeur non sono ASSOLUTAMENTE italiane… scommetto che è straniera…esattamente come la donna polacca che entrò in casa mia come un riccio e poi affilò gli artigli….morale della favola …mio padre è morto e lei sta sistemando un altro povero anziano…che comunque non sposerà per non perdere la pensione d’oro di mio padre…fatevi tutti un esame di coscienza…..

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top