Giudiziaria

Ci mancavano solo i ladri “stragisti”

Da far cadere le braccia. Ci riferiamo a quanto accaduto a Villa San Sebastiano dove dei ladri sono entrati in un allevamento e hanno fatto strage. Più che un furto, una specie di guerriglia che è costata la vita ad un povero cane da guardia ucciso a colpi di balestra. Rubato il bestiame dopo aver fatto una carneficina, caricando gli animali, alcuni dei quali feriti, su un grosso mezzo. Il colpo è stato messo in atto in un casale alla periferia della città, nella zona di Villa San Sebastiano, dove c’è un allevamento. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top