Cronaca e Giudiziaria

Canistro, monumento alle vittime del terremoto del ’15

E’ stato inaugurato il monumento in memoria delle 64 vittime del sisma che 100 anni fa distrusse la Marsica. Durante la cerimonia, che si è svolta venerdì scorso nel cuore del paese, dove sorgeva una volta la chiesa distrutta dal terremoto, inoltre, è stata ufficialmente sigillata e sotterrata la capsula del tempo, realizzata in occasione del centenario del terremoto del 1915 dall’amministrazione comunale di Canistro. La capsula per i prossimi 50 anni custodirà, oltre agli elaborati realizzati dagli alunni dell’istituto comprensivo “Enrico Mattei” sul tema del terremoto, anche i ricordi dei cittadini che hanno fatto la storia del paese. Alla manifestazione hanno preso parte i cittadini, nonché le autorità del mondo civile, militare e religioso.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top