Giudiziaria

Che discolo! E allora a mali estremi…

Nuovo provvedimento, disposto dal gip del tribunale di Avezzano, Maria Proia, per F. M., 34enne avezzanese della comunità rom. Il giovane non si curava particolarmente delle misure cautelari e così il giudice ha optato per il braccialetto elettronico. Potenza della tecnologia…

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top