Altri articoli

Cerchio, biomasse: si va avanti ma… a gestione familiare

Erano molti i proprietari delle aziende agricole che si sono incontrati nella sala parrocchiale per discutere insieme della valorizzazione del settore agricolo locale.

Durante l’incontro si è discusso dell’inutilità di avere impianti di biomassa proposti da imprenditori esterni al territorio e alcuni presenti hanno proposto di legare la produzione di mais come rotazione dei terreni, a un eventuale piccolo impianto realizzato dagli stessi agricoltori locali con la collaborazione dell’amministrazione comunale, per la sicurezza della salute pubblica e per una garanzia economica degli stessi agricoltori.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top