Sport

Centro Taekwondo di Celano, un 2016 da record: l’orgoglio dei fratelli Cotturone

“L’anno 2016 per il Centro Taekwondo di Celano, dei fratelli Cotturone, resterà nella storia del Taekwondo Abruzzese. Un anno meraviglioso – dice Calvino Cotturone – durante il quale abbiamo vissuto emozioni indimenticabili per noi e per i nostri tifosi, culminato con l’oro al Campionato Europeo conquistato da Natalia D’Angelo”. “Quest’anno – continua Ennio Cotturone – abbiamo stabilito diversi record, per la prima volta nella storia del Taekwondo un atleta abruzzese vince un titolo continentale, per la prima volta una stessa società ha tre atleti nella Nazionale Italiana: Natalia D’Angelo Nazionale seniores, Lucilla Chimienti Nazionale juniores, Samuele Baliva Nazionale cadetti. Siamo presenti in tutte le rappresentative Nazionali da quella dei più piccoli fino a quella maggiore”.

Il Centro Taekwondo di Celano, squadra vice Campione D’Italia juniores, ha ottenuto grandi riconoscimenti a livello nazionale: Calvino Cotturone è stato premiato dal Coni con la Palma di Bronzo al merito tecnico, Lucio Cotturone nominato team manager della Nazionale Italiana è stato premiato durante l’Assemblea elettiva Nazionale tra i migliori allenatori d’Italia. “Sarebbe impossibile citare – continua Calvino Cotturone – i nomi di tutti gli atleti che hanno contribuito quest’anno al raggiungimento di questi epici risultati e siamo sicuri che ai campioni già affermati presto ne seguiranno degli altri”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top