Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cronaca e Giudiziaria

Centro San Domenico: le mamme in rivolta, “ora tocca a Di Pangrazio”


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Se il comune di residenza deciderà di non sostenerli, dovranno cacciare di tasca propria circa 700 euro al mese per pagarsi la riabilitazione e le cure. Questo è quanto stabilito dal decreto del presidente della Regione, Luciano D’Alfonso in merito alla situazione dei disabili marsicani che, in base agli ultimi parametri stabiliti dall’azienda sanitaria locale, non sono più adatti per usufruire gratuitamente dei servizi erogati dalle strutture sanitarie di riabilitazione.
“Ci incateneremo ai cancelli della regione – dichiara una madre di un disabile che frequentava il centro San Domenico di Avezzano- è una vergogna; la dignità dei nostri figli viene calpestata giorno dopo giorno- continua la donna- le promesse fatte dai politici non sono state mantenute”.
Parole drammatiche quelle di Rita, che fanno riferimento ad una vicenda che dura da anni, segnata da una serie di promesse mai mantenute da parte delle Istituzioni.
“Siamo sicure che il Sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, ci darà una mano – conclude la madre- ora tocca solo al comune che ha l’obbligo, come istituzione più vicina ai cittadini, di garantire l’unico diritto che la nostra Costituzione riconosce come fondamentale, la salute”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top