Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

CENERENTOLA al Teatro Talia Tagliacozzo


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

CENERENTOLA e lo specchio
filosofavola noir
7 febbraio ore 17, 15 Teatro Talia Tagliacozzo

con Stefania Evandro, Armando Rotilio, Alberto Santucci, Rita Scognamiglio
scenografie Ivan Medici/Scenotecnica Lanciavicchio
oggettistica Scenotecnica Lanciavicchio
animazione grafica Viola Di Pietro
disegno luci Antonio Silvagni
drammaturgia e regia
Stefania Evandro

Uno spettacolo intrigante che vede la fiaba tradizionale scardinata nei suoi classici meccanismi e pone al pubblico un interrogativo sulla bellezza vera o presunta, sulla forza della simpatia e il valore dei sogni nella vita di ciascuno di noi.

Una favola per sognare, ma anche per riflettere sull’apparenza e sulla realtà degli individui, dei sentimenti e dei desideri che avvolgono ciascuno di noi.
Un’allegra messinscena che vede in scena Rita Scognamiglio nel ruolo di Cenerentola, Stefania Evandro -anche regista dello spettacolo- nel ruolo di Matrigna , Alberto Santucci e Armando Rotilio nelle due simpaticissime sorellastre.
Cenerentola e lo specchio è una filosofavola noir, una favola filosofica sul tema della trasformazione: la trasformazione del corpo, la trasformazione della parola e la trasformazione degli oggetti e della materia a partire dalla favola di Cenerentola. La drammaturgia è stata realizzata col fine di scardinare i luoghi comuni che la favola racconta e tramanda, le categorie di giudizio che implicitamente esprime e le grandi metafore di trasformazione che in essa sono racchiuse.
Lo spettacolo è adatto ad un pubblico dai 6 anni ai 99 anni.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top