Attualità

Celano, Zaurrini: “Al via il progetto a favore dei servizi educativi per la prima infanzia”

Celano – L’Amministrazione comunale di Celano, nella persona del consigliere delegato alle politiche sociali Maria Antonietta Zaurrini, rende noto il progetto a favore dei servizi educativi per la prima infanzia, presentato dal Comune e finanziato dalla Regione Abruzzo.

“Il  finanziamento del progetto riguarda il sostengo alla  differenziazione dell’offerta educativa per il servizio  nido comunale “Michele Carusi”, sito in via della Sanità, già accreditato alla Regione Abruzzo – afferma il consigliere Zaurrini – ed il progetto ha lo scopo  di fornire risposte adeguate alle giovani coppie, ai nuclei monoparentali  ed in particolare ai genitori che, per le loro turnazioni di lavoro e  privi di supporto familiare,  hanno bisogno di essere  aiutati nella  gestione dei loro bambini durante gli orari lavorativi”.

“E’ stato creata pertanto – prosegue Zaurrini – una nuova sezione  nido con la disponibilità di ulteriori otto posti  e nel contempo, nuove figure specializzate del nostro territorio, hanno trovato occupazione per tutta la durata del progetto”.

Con lo stesso è stato possibile ampliare l’offerta formativa  e la  frequenza  al nido con l’apertura dalle ore 7.00  alle ore 19.00 ed a richiesta anche per il sabato. L’orario di frequenza potrà essere differenziato su richiesta dei genitori con apposita domanda  da presentare al Comune di Celano, presso gli ufficio servizi sociali in via Stazione.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top