Attualità

Celano “TutelaCittadini”: servizio gratuito per problemi con compagnie telefoniche

A Celano nasce lo sportello “TutelaCittadini”, un servizio gratuito per contenziosi con compagnie telefoniche, operatori delle telecomunicazioni, cartelle esattoriali, avvisi di pagamento e sblocco fermi amministrativi a disposizione di tutti i cittadini della Marsica. Il servizio è stato realizzato dall’Associazione NOI LiberaMente. I cittadini possono rivolgersi allo sportello, presso il quale operatori preparati e professionali istruiranno per loro tutte le pratiche tecniche, amministrative e legali in forma gratuita, seguiti da un mediatore in tutte le fasi dal reclamo diretto all’operatore telefonico, all’eventuale predisposizione di atti di contestazione, richiesta chiarimenti, istanze di conciliazione o tentativi obbligatori di conciliazione presso il Comitato Regionale per le Comunicazioni, presso enti pubblici, presso il Giudice di Pace o le Commissioni Tributarie.

“L’idea del servizio – spiega Americo D’Andrea, Capo Staff del servizio e associato di NOI LiberaMente – nasce perché ci siamo resi conto della scarsa informazione in materia di telecomunicazioni. Abbiamo deciso di attivare uno sportello informativo gratuito – continua il responsabile del servizio – a disposizione di tutti i cittadini che possono incorrere in problematiche legate al proprio contratto con tutte le diverse compagnie telefoniche e/o operatori nel settore (TIM, WIND, H3G, VODAFONE, WITEL, SKY, MEDIASETPREMIUM, ecc.)”. L’associazione ha attivato tutte le forme di contatto utili per essere il più vicino possibile ai cittadini, con la realizzazione dei seguenti canali d’informazione: Facebook (pagina Tutela Cittadini), Twitter (@TutelaCittadini), contact center presso lo sportello ubicato in Via Sardellino n. 53 a Celano, mail (tutelacittadini@noiliberamente.it); TeleFax +3908631865329; Mobile +39 3891992645 (anche whatsapp).

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top