Attualità

A Celano si riunisce il coordinamento cittadino di Forza Italia

Celano – Il coordinamento cittadino di Forza Italia Celano si riunisce oggi 23 marzo e mette sul piatto una serie di iniziative che vanno dal lavoro, alla sicurezza urbana. “Faremo un incontro al quale sono invitati tutti gli iscritti, 220 , e simpatizzanti per dare slancio a questa formazione politica che, ricordo, a Celano è il primo partito del Centro Destra”. Lo afferma Adelio Di Loreto, coordinatore cittadino di Forza Italia che aggiunge:

“Forza Italia mette al centro di tutto i cittadini con i loro bisogni di lavoro, sicurezza e benessere”. Sull’attuale amministrazione comunale, Adelio Di Loreto è chiaro: “Non faremo da contraltare a questa amministrazione. Se ci sono iniziative lodevoli e che guardano alla collettività le apprezzeremo, ma saremo sempre vigili sull’operato degli amministratori e sapremo farci sentire qualora siano lesi gli interessi della collettività celanese”.

Forza Italia vuole affrontare i problemi del lavoro che attanagliano la vita quotidiana di sempre più numerose famiglie. Il coordinatore cittadino ribadisce che “i celanesi hanno diritto al lavoro come tutti gli altri, ma nel territorio celanese la priorità va ai celanesi. Gli introiti derivanti dall’impianto del fotovoltaico devono essere investiti a Celano e per i celanesi. Questo deve essere chiaro”.

Sulla sicurezza urbana il coordinatore cittadino lancia l’organizzazione di un gazebo in Piazza IV novembre per sensibilizzare l’opinione pubblica e per spronare le istituzioni a intraprendere iniziative e politiche attive sul tema della sicurezza, specie dopo i recenti fatti di cronaca accaduti a Celano.

Adelio Di Loreto, infine, esprime solidarietà a Maurizio Bianchini, dimissionario coordinatore cittadino di Forza Italia di Avezzano:”Invito l’amico Bianchini a tornare sui suoi passi ritirando le dimissioni da coordinatore cittadino. Bianchini ha dato tanto al partito e nel corso degli anni ha lavorato con alacrità ed efficacia. Forza Italia ha bisogno di lui, delle sue idee, delle sue capacità.

Appuntamento, dunque, a Celano il 26 marzo, in Piazza IV Novembre”.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top