Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Giudiziaria

Celano, rinvenuto materiale elettronico rubato a scuola: tre denunce


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Il materiale elettronico del valore di diverse migliaia di euro, sottratto nella scuola media di Celano, è stato rinvenuto dagli agenti del corpo forestale dello Stato di Avezzano, che hanno identificato anche i presunti autori del furto denunciandoli alla procura della Repubblica di Avezzano. Si tratta di D.P., 35 anni di Roma, C.F., 29 anni di Avezzano e G.P., 56 anni di Tagliacozzo che, nella scorsa notte, sono stati notati dagli agenti in borghese nel corso di un controllo sul territorio volto alla prevenzione e alla repressione di reati contro il patrimonio, con fare sospetto vicino una macchina posteggiata su Via America, ad Avezzano.

Gli agenti, al momento della perquisizione, hanno rinvenuto nell’auto 3 tablet con sopra le etichette di una scuola. Gli agenti hanno così perquisito le abitazioni dei tre, dove hanno rinvenuto un vero e proprio bazar composto da altri 17 tablet, 4 computer fissi, telefoni cellulari e satellitari, buoni pasto per un valore di 2 mila euro, sottratti al comune di Rocca Di Cambio e vari attrezzi da scasso. Gli agenti del comando di Avezzano e del Nucleo Investigativo Polizia Ambientale e Forestale di L’Aquila, coordinati dal comando provinciale, nell’ultimo mese avevano recuperato altra refurtiva e avevano identificato e denunciato gli autori dei furti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top