Altri articoli

Celano, progetto “Il bio villaggio nelle scuole”: educazione alimentare per gli studenti

Il Covalpa Abruzzo (Consorzio valorizzazione produzioni agricole) insegna ai bambini come mangiare sano. Gli alunni delle primarie della provincia dell’Aquila e di San Pio X di Roma, grazie ad un progetto sponsorizzato dall’Ampp (Associazione marsicana produttori patate), con il contributo della Regione Abruzzo, hanno partecipare al progetto “Il bio villaggio nelle scuole” che aveva come obiettivo la promozione delle produzioni biologiche del Fucino attraverso un percorso di educazione alimentare alla biodiversità. Gli alunni hanno avuto modo di conoscere  il mondo degli ortaggi e di essere sensibilizzati al loro consumo.

Si è cercato di far capire loro l’importanza di mangiare dei cibi genuini prodotti a Km zero dalla loro scuola e dalla loro casa. Sono stati coinvolti gli istituti di Pagliare di Sassa, di San Pelino ad Avezzano e il circolo didattico di Celano. Quest’ultimo ha abbinato all’iniziativa il concorso “Il bio villaggio nelle scuole”, grazie al direttore didattico Abramo Frigioni. In occasione della premiazione del concorso, che interesserà 426 alunni, verranno esposti i lavori realizzati nei vari plessi: Aielli, Celano Stazione, Aia e nella sede centrale Luigi Marini-Madonna delle Grazie. Le premiazioni avverranno domani alle re 9 nella sala parrocchiale di Aielli, alle 11 nella palestra del Sacro Cuore di Celano e martedì nell’auditorium Fermi.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top