Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Altri articoli

Celano, la Taccone risponde alle critiche mosse dal Pd


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/marsicanews/public_html/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Nei giorni scorsi, scrive Angela Taccone (Presidente del Consiglio Comunale di Celano e delegata alle politiche giovanili), ho reso pubblica la fondazione di una nuova associazione A.P.S., “AMALTHEA“, della quale sono onorata di essere la Presidente. Questa associazione è di Promozione Sociale, senza scopo di lucro, con la pubblicazione annuale on-line del rendiconto. Nell’Art.5 l’associazione intende promuovere attività socio educative rivolte al doposcuola, con l’obbiettivo di favorire la conciliazione tra lavoro e famiglia. Il mio sogno, aggiunge la Taccone, è di poter offrire opportunità a giovani neo laureati in attesa di occupazione di potersi impegnare personalmente nel seguire i giovani in difficoltà nello studio. Le richieste pervenute da parte di giovani per poter contribuire nella creazione di gruppi di studio sono state 11.

Perché ho voluto creare questa associazione privatamente? Il perché è ovvio, spiega Taccone, la stessa cosa non mi sarebbe stata possibile nel Comune in quanto ci sarebbe stato un aggravio di costi per stipendi a dipendenti. Lo stabile che tanto ha fatto parlare, verrà richiesto, non essendo ancora nelle nostre disponibilità, con una eventuale delibera di giunta nella quale l’associazione ne chiede di poterne usufruire creando una convenzione con il comune stesso, impegnandosi ad occuparsi gratuitamente nel doposcuola di un certo numero di studenti e giovani di famiglie svantaggiate economicamente. Per quanto riguarda le quote che abbiamo indicato sono indicative ma certamente cercheremo di poterle adeguare al ceto medio basso della popolazione,  da rendere la struttura accessibile a tutti. Le stesse quote serviranno soprattutto per la stipula di un’assicurazione con la quale tutelare gli associati che transiteranno nella struttura.

Il redivivo PD celanese, prosegue la Presidente Taccone, ha usato poi  negli articoli su internet e sulla stampa parole come sciagura. Hanno affermato inoltre sui social network che i giovani nell’associazione venivano affidati a dei minorenni, cosa totalmente falsa e tendenziosa.  Le iniziative per i giovani, conclude, sono state un motivo di orgoglio per l’amministrazione comunale, quindi prima di accusare sarebbe preferibile sapere che sarò la prima a difendere i miei colleghi.

2 Comments

2 Comments

  1. Pasquale Chirico

    Pasquale Chirico

    9 febbraio 2014 at 13:47

    Vai avanti così che se fosse per il Pd a celano non si fa niente!!!

  2. Luigi Ciciotti

    Luigi Ciciotti

    9 febbraio 2014 at 14:37

    ma state zitti che fate piu’ bella figura……….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top