Politica

Celano, ecco cosa farà il commissario prefettizio

Il commissario prefettizio, in base alla legge, ha il compito di amministrare l’ente fino all’elezione del nuovo consiglio e del nuovo sindaco (tra il 15 aprile e il 15 giugno 2014). Durante il periodo di scioglimento, il commissario esercita le attribuzioni conferitegli con il decreto che lo ha nominato; normalmente unisce in sè tutti i poteri degli organi del Comune: sindaco, giunta e consiglio. In virtù di tali poteri può compiere qualunque atto, sia di ordinaria che di straordinaria amministrazione ma non essendo espressione degli elettori generalmente non si esprime mai su decisioni di grossa portata strategica.

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top