Cultura

Celano, centenario del terremoto: concorso a premi per studenti

In occasione della ricorrenza del centenario del terremoto che ha colpito la Marsica il 13 gennaio del 1915 e dell’entrata dell’Italia nella prima guerra mondiale nello stesso anno, l’archivio “Sforza” di Celano ha promosso alcune importanti iniziative, tra cui un’importante mostra allestita nel piano superiore dell’auditorium “E. Fermi” di Celano che rimarrà aperta alle visite delle scolaresche, o dei singoli studenti, dal 26 Settembre al 4 Novembre 2015. Queste iniziative riguardano anche gli aspetti dell’emigrazione celanese dal 1870 al 1970 e la storia dell’evoluzione dell’esercito italiano dal 1700 al 1945.

Inoltre, è stato indetto un concorso che prevede la concessione di premi alle tre migliori ricerche sui seguenti temi: il terremoto della Marsica del 1915; l’entrata in guerra dell’Italia nel 1915; la storia dell’esercito italiano (1700 – 1945); le cause dell’emigrazione a Celano; l’atto eroico di Cefalonia. Il concorso è riservato agli studenti di ogni ordine e grado residenti a Celano, anche se frequentatori di altre scuole nella Marsica, e consiste in una ricerca di almeno 25 pagine corredata da foto e documenti relativi agli argomenti sopra elencati. Gli studenti che intendono partecipare al concorso devono, inoltre, visitare la mostra in corso presso l’auditorium “E.Fermi” di Celano (in modo singolo o collettivo con la classe scolastica di appartenenza), e presentare la ricerca contenuta in un plico chiuso, a mano o per via postale, entro il 31 dicembre 2015 al seguente indirizzo: Archivio Sforza di Celano – Via Santa Cecilia – 67043 CELANO (Aq).

Gli elaborati presentati verranno esaminati da una apposita commissione formata da: uno storico dai meriti riconosciuti, un professore di lettere e storia, un saggista, un ufficiale in servizio membro dell’esercito, un rappresentante dell’archivio Sforza e uno della soprintendenza archivistica per l’Abruzzo, e da un membro della deputazione di Storia Patria. I premi per i primi tre classificati consisteranno in: un computer portatile, un tablet e un telefonino touchscreen. Ai tre vincitori sarà, inoltre, consegnato un attestato esteso alla scuola di appartenenza. Saranno esclusi dal concorso gli elaborati realizzati da chi non ha visitato le mostre, che utilizzano testi pubblicati su internet o testi non ritenuti idonei ad insindacabile giudizio della commissione giudicante.

La consegna dei premi e degli attestati avverrà durante una apposita cerimonia, organizzata dall’Archivio, che si svolgerà a Celano il 13 gennaio 2016.

Per informazioni e contatti 3281631495 (Archivio Sforza di Celano)

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top