Lavoro

Cassa integrazione, tocca all’ex Hydro

Bollettino di guerra da aggiornare anche oggi con una nuova fabbrica del circondario che cade in battaglia: cassa integrazione straordinaria per 12 mesi alla Sapa (ex Hydro) a causa dell’ennesimo crollo delle commesse. L’accordo è stato siglato nella sede della Provincia de L’Aquila da Antonello Tangredi (Fim-Cisl), Michele Paliani (Uilm-Uil) Amadio Paris, Antonello Quadrato (Rsu Uilm) e Simplicio Torrelli (Rsu Cisl). Gli ammortizzatori sociali scatteranno a partire da lunedì e interesseranno 86 dipendenti: 73 operai e 13 impiegati. 

Click per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

To Top